Torino, Cairo: “Ventura non è mai stato messo in discussione”

urbano-cairo-250713-getty_0

Il presidente del Torino, Urbano Cairo, ha parlato dopo la rotonda vittoria dei suoi per 3-1 contro il Palermo e, del suo allenatore Giampiero Ventura, mai messo in discussione: “Un risultato così rotondo è una buona cosa e ha dato segnali forti alla squadra. Ieri è andato tutto bene, dobbiamo continuare così. Non ho confermato Ventura, perché non è mai stato in discussione. Non era assolutamente da confermare. Non parliamo di un mister, di un presidente, di un giocatore, di un direttore sportivo: siamo un gruppo che ha fatto cose eccellenti con l’Europa League, con il 7° posto, con tanti giovani fatti crescere bene. Così come non era merito soltanto di Ventura l’anno scorso o due anni fa quando si faceva il 7° posto o l’Europa League, oggi non diamo certamente le colpe a Ventura. Mi auguro che possa fare bene anche nei prossimi anni. Abbiamo un accordo fino al 2018 che abbiamo voluto siglare insieme, anche perché Ventura è appetito da tantissime squadre“.

Il patron dei granata, quindi, dichiara di voler proseguire almeno fino alle prossime due stagioni insieme a Ventura che, allena il Torino dal lontano 2011.

Leave a Reply