Sampdoria-Atalanta, formazioni ufficiali e radiocronaca

UC Sampdoria v Torino FC - Serie A

Sampdoria e Atalanta si sfidono al ‘Marassi’ in un match valevole per la 25/a giornata di Serie A. Periodo difficile per entrambe le compagini. L’Atalanta non vince da nove turni (5 sconfitte e 4 pareggi). Per ritrovare una simile striscia negativa bisogna risalire a 12 anni fa (dicembre 2004). Non sorride nemmeno la Sampdoria, reduce dalla sconfitta contro la Roma: i doriani hanno guadagnato un solo punto nelle ultime sei gare di campionato: peggio di ogni altra squadra in questo periodo. Difesa perforabile, quella blucerchiata: ben 43 reti subite. Solo il Frosinone ha fatto peggio (50). L’Atalanta, però, non ha un attacco formidabile, tutt’altro: solo 23 reti segnate. Hanno fatto peggio solo Verona (19), Udinese (21) e Carpi (22). L’arbitro della sfida sarà Damato della sezione di Barletta.

STATISTICHE

Nessun pareggio nelle ultime cinque sfide di Serie A tra Sampdoria e Atalanta: tre vittorie blucerchiate e due nerazzurre.

La Samp ha vinto sei degli ultimi sette match casalinghi di Serie A con l’Atalanta – in mezzo una sconfitta nel novembre 2012.

In particolare, i blucerchiati hanno trovato il gol in tutte le ultime 13 sfide casalinghe con l’Atalanta, tenendo la porta inviolata in cinque delle sei gare più recenti a Marassi.

La Sampdoria ha guadagnato un solo punto nelle ultime sei gare di campionato: peggio di ogni altra squadra in questo periodo.

I blucerchiati, tuttavia, vanno in gol da 11 giornate di fila: solo la Juventus (14) ha una striscia aperta più lunga di gare consecutive con reti all’attivo.

L’Atalanta non vince da nove turni (4N, 5P): non resta senza successi per almeno 10 gare di fila in un singolo campionato di Serie A dal dicembre 2004.

La Samp ha tenuto la porta inviolata due volte in questo campionato: record negativo (al pari del Verona).

L’Atalanta è la squadra che ha vinto più contrasti in questa Serie A, 405.

Fabio Quagliarella ha rifilato nove gol in 17 partite all’Atalanta: solo alla sua attuale squadra, la Sampdoria, ha segnato di più in Serie A (10 reti).

L’Atalanta ha segnato appena sette gol in trasferta, nessuna squadra ha fatto peggio: tra i nerazzurri solo Mauricio Pinilla è riuscito a trovare la rete più di una volta lontano da casa (due gol).

FORMAZIONI UFFICIALI

Sampdoria (4-3-1-2): Viviano; Cassani, Silvestre, Ranocchia Dodò; Ivan, Fernando, Soriano; Correa; Cassano, Quagliarella.

A disp.: Puggioni, Brignoli, Skriniar, Palombo, Pereira, Krsticic, Christodoulopoulos, Alvarez, Muriel, Rodriguez, Barreto. All.: Montella
Squalificati: -
Indisponibili: Mesbah, De Silvestri, Sala, Diakitè, Carbonero

Atalanta (4-3-3): Sportiello; Conti, Toloi, Masiello, Dramè; Freuler, De Roon, Kurtic; Diamanti, Pinilla, Gomez.

A disp.: Radunovic, Cherubin, Cigarini, Stendardo, Gagliardini, Raimondi, Brivio, Migliaccio, D’Alessandro, Gakpé, Monachello, Borriello. All.: Reja
Squalificati: -
Indisponibili: Carmona, Paletta, Bellini, Djimsiti

RADIOCRONACA

Leave a Reply