#WeeklyReport – 9 al Leicester, 3 all’inesperto Gary Neville

promo273428814

VOTO 10 a Napoli e Juventus. A qualche giorno dall’Armageddon del calcio Italiano, le due superpotenze della Serie A stanno vivendo un momento magico e sono pronte a dar spettacolo sabato prossimo. La Juve si conferma un arma invincibile, mettendo a segno la 14° vittoria consecutiva in campionato e la 17° in stagione considerando quelle in Coppa Italia. Il Napoli, invece, seppur con qualche fatica vince 1-0 contro un bel Carpi, trascinato dal solito Higuain, sempre più capocannoniere del campionato. Che la sfida abbia inizio e non vediamo l’ora che arrivi quel stramaledetto sabato di fuoco!
INVINCIBILI

VOTO 9 al Leicester che si meriterebbe un bel 10+, ma per ora manteniamo un profilo non troppo alto. Si manteniamo, perché che si dica tutto, ma anche noi abbiamo imparato ad apprezzare le gesta di questa incredibile squadra e come i tifosi delle Foxes non vogliamo svegliarci da questo sogno, anzi, vogliamo che il Leicester e Ranieri restino lassù, pronti a giocarsi il campionato fino alla fine!
FORZA FOXES

VOTO 8 a Luciano Spalletti. Ecco un allenatore che si, porta serenità all’ambiente e fa rendere al meglio ogni singolo calciatore. Con tutto il rispetto per Garcia, Spalletti ha decisamente centrato l’obbiettivo, riportando calma e consapevolezza dei propri mezzi, come aveva fatto Allegri ad inizio stagione con la Juventus. La terza vittoria consecutiva riporta i giallorossi in lotta per la Champions League. Non ci resta che attendere il verdetto finale.
BIG LUCIANO

VOTO 7 all’Ital Rugby che per un attimo ci ha fatto sognare, mantenendo sotto torchio la nazionale Francese. Pur non essendo dei fenomeni in questo sport, contro la Francia (Grande squadra a livello europeo), gli uomini scesi in campo hanno fatto la differenza più di ogni singolo atleta che gioca per portare a casa la pagnotta. Parisse e compagni, hanno giocato da grande gruppo, passando per due volte in vantaggio, ma sprecando troppo nel momento cruciale della partita. Comunque vada questo 6 nazioni, possiamo essere orgogliosi di questi uomini!
GUERRIERI

VOTO 6 al Carpi. Per il tasso tecnico della rosa scesa in campo al San Paolo, gli uomini di Castori hanno compiuto un miracolo sportivo, rovinato solo dal rigore subito contro. Un vero peccato. la squadra emiliana pian piano ha richiamato i calciatori del gruppo storico che portò i biancorossi in Serie A, chiesti a gran voce dal tecnico Castori. La forza del gruppo si vede, e contro il Napoli si è vista una squadra ben organizzata, in grado di dar fastidio alla capolista per più di un ora. Ah, se non ci fosse stato quel rigore…
VOLENTEROSI

VOTO 5 all’Inter. Sulla situazione interista del momento ci si potrebbe fare un film da Oscar intitolato: Lo strano caso del FC Internazionale. L’involuzione tattica e psicologica della squadra di Mancini, ha portato nel buio più totale la squadra nerazzurra. Forse le polemiche delle settimane scorse hanno portato alla luce le lacune della compagine nerazzurra, sta di fatto che se Miranda non gioca, tutta la difesa interista si sente spaesata, senza un leader, subendo dei gol ridicoli da una squadra che dovrebbe puntare quantomeno al terzo posto.
DOTTOR JEKYLL E MISTER HYDE

VOTO 4 al Manchester City. La sconfitta contro il Leicester dimostra ancora una volta che i soldi non portano sempre delle vittorie assicurate, anzi, talvolta rischiano di fuorviare i propri calciatori, rovinando la stagione dell’intera squadra. L’organizzazione difensiva dei Citizens è a dir poco scandalosa, mentre a centrocampo manca una vero e proprio leader che dia man forte a tutto il reparto difensivo. Yaya Toure non è più quel calciatore determinante di un tempo mentre in attacco il solo Aguero porta avanti tutta la squadra. Senza il gruppo non si va avanti ecco la vera forza del Leicester.
SCANDALOSI

VOTO 3 a Gary Neville, contestatissimo in spagna dopo la sconfitta per 7-0 contro il Barcellona e per l’ultima sconfitta contro il Betis per 1-0. Con il potenziale della squadra Valenciana, non si capisce l’involuzione incredibile di questa rosa che con alla guida l’ex terzino del Man Untied, non ha mai vinto. 12 partite senza una vittoria sono tante, troppe per una squadra dal potenziale incredibile. A Neville pesa molto l’inesperienza da allenatore e i risultati parlano per lui. Ma quando faceva l’opinionista nelle TV britanniche, dava l’impressione di essere un allenatore dal futuro assicurato, ma a volte l’impressione può ingannare.
TOO MUCH EMOTIONAL

VOTO 2 alle nuove accuse di Mafia nello sport. Non vogliamo crederci, l’ennesima storia di Sport macchiata dalla criminalità organizzata? Con tutto il nostro cuore, speriamo che la querelle legata al Crotone si riveli solo un accusa infondata, e che presto riporti la società calabrese alla normalità, senza troppo scalpore. Chi ama il calcio vuole solo sentir parlare di Calcio!
LA SPERANZA E’ L’ULTIMA A MORIRE

VOTO 1 a chi vuole toglierci una delle poche cose che ad oggi, ci può far gioire nel rispetto di tutti. No, non toglieteci lo sport. Con il vostro malaffare ci state togliendo la dignità e una grossa mano ve la da anche chi, come lo Stato, dovrebbe tutelarci, ma che invece continua a portare avanti una finta lotta contro le vostre operazioni illecite.

Leave a Reply