Empoli-Udinese 1-1, le dichiarazioni dei protagonisti

Soccer: Serie A; Empoli-Lazio

Empoli e Udinese si spartiscono la posta al Castellani in un match dalla grande intensità e carica agonistica. Al vantaggio ospite del primo tempo firmato da Zapata risponde in extremis Pucciarelli con un lob perfetto che buca Karnezis. Da segnalare anche un rigore fallito da Saponara sullo 0-1.

Nel post gara hanno parlato i due tecnici delle squadre Marco Giampaolo e Stefano Colantuono. Cominciamo con le parole dell’allenatore azzurro: “L’Empoli ha giocato un’ottima partita, tre le più belle disputate quest’anno. La squadra ci ha messo intensità dall’inizio alla fine e ci ha creduto sempre. Il pari è strameritato, sono contento per la prestazione”. Come sta Saponara? “Capita di sbagliare un calcio di rigore, lui ha la personalità per assumersi delle responsabilità e può succedere. E’ un giocatore indiscutibile”.

Queste invece quelle dell’allenatore dei friulani: “Dispiace aver preso gol, però bisogna essere onesti e ammettere che il pari è il risultato più giusto”. Matos sembra essere il giocatore giusto per il vostro modo di giocare: “Sì, lo abbiamo preso per questo. Lui è molto veloce, sa attaccare bene la profondità. Siamo contenti di averlo portato ad Udine”. La squadra fisicamente c’è, ma è un po’ discontinua: “Abbiamo disputato un buon girone d’andata, ci siamo complicati la vita con qualche gara sbagliata. Ad ogni modo, con gli innesti giusti possiamo toglierci delle soddisfazioni anche in questo ritorno”.

Leave a Reply