Verona-Atalanta, Toni e Pazzini insieme, chance per Borriello: le probabili formazioni

Soccer; Serie A; Verona - Atalanta

Verona e Atalanta non saranno le due migliori squadre del torneo, ma la sfida tra queste due compagini potrebbe infiammarsi improvvisamente, vista la fame di punti da parte di entrambe. L’Hellas Verona è ultima in classifica e fino ad oggi non ha ancora vinto una partita in campionato, per questo Del Neri vuole una squadra aggressiva e assetata di punti per ridare speranza ai tifosi scaligeri. L’Atalanta invece, dopo aver perso Denis e acquistato Borriello, vuole racimolare più punti possibili per salvarsi con netto anticipo e cacciare i fantasmi della scorsa stagione, dove la squadra di Reja si salvò solo nelle ultime giornate.

QUI VERONA.  Con il rientro di Toni, il tecnico Del Neri ha in mente di mandare in campo dal primo minuto il bomber ex Fiorentina a far coppia con l’ex di turno, Gianpaolo Pazzini, che nell’Atalanta ha una delle sue vittime preferite, infatti il Pazzo ha segnato ben 16 reti ai bergamaschi. Subito in campo anche i nuovi acquisti Marrone, Gilberto e Rebic, confermando in mediana l’uomo mercato Inonita.

QUI ATALANTA. Dovendo fare a meno di Paletta per un guaio muscolare, Masiello, Cherubin e Dijmsiti, formeranno il trio a difesa della porta coperta da Sportiello, avendo Toloi e Bellini con qualche acciacco di troppo. A centrocampo la linea 5 sarà composta da Conti, Cigarini, De Roon, Migliaccio e Dramè, mentre in attacco ci sarà l’esordio della nuova coppia composta da Diamanti e Borriello.

Probabili formazioni:

Verona (4-4-2): Gollini; Gilberto, Moras, Helander, Pisano; Wszolek, Marrone, Ionita, Rebic; Pazzini, Toni. All.: Delneri

Atalanta (3-5-1-1): Sportiello; Djimsiti, Masiello, Cherubin; Conti, Cigarini, De Roon, Migliaccio, Dramé; Gomez, Borriello. All.: Reja

Arbitro: sig. Di Bello della sezione di Brindisi

Leave a Reply