Sassuolo-Roma, formazioni ufficiali e radiocronaca

By 2 febbraio 2016 Calcio, Serie A No Comments
Roma-Sassuolo2-744x445

Roma-Sassuolo2-744x445

Sassuolo e Roma apriranno la 23esima giornata del campionato di Serie A. I neroverdi, che non vincono in casa dall’8 novembre, nell’ultimo turno hanno pareggiato 1-1 a Bergamo mentre i giallorossi contro il Frosinone hanno trovato la prima vittoria dell’era Spalletti-bis.

 

STATISTICHE SASSUOLO-ROMA

Nessuna vittoria per il Sassuolo nei cinque precedenti contro la Roma in Serie A, i neroverdi hanno alternato un pareggio a una sconfitta in questo parziale (nella partita d’andata finì 2-2).

In entrambi i precedenti di Serie A al Mapei, i giallorossi hanno portato a casa i tre punti tenendo sempre la porta inviolata.

Il Sassuolo non trova il successo al Mapei Stadium da quattro partite di campionato (3N, 1P): da quando è in Serie A non è mai stato cinque partite consecutive senza vincere in casa.

La Roma, invece, non vince lontano dall’Olimpico da sei gare di campionato (4N, 2P): non arriva a sette gare consecutive senza successi in trasferta da maggio 2009.

I neroverdi hanno subito gol in nove delle ultime 10 gare di campionato, tenendo la porta inviolata solo contro l’Inter.

Il Sassuolo è la squadra che ha segnato meno nei secondi tempi (sette gol) tuttavia la Roma ha subito 17 delle 25 reti nei secondi 45 minuti di gioco.

La Roma ha concesso 93 tiri nello specchio finora – nelle prime 22 giornate dello scorso campionato ne aveva subiti 17 in meno.

Mohamed Salah ha segnato in entrambe le partite giocate contro il Sassuolo in Serie A.

Nella gara d’andata, Matteo Politano – cresciuto proprio nel vivaio giallorosso – ha segnato il suo primo e unico gol in Serie A.

Eusebio Di Francesco non ha mai battuto la Roma in Serie A: tre pareggi e tre sconfitte sulle panchine di Lecce e Sassuolo.

.

 

FORMAZIONI UFFICIALI

SASSUOLO – Consigli; Vrsaljko, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Pellegrini, Magnanelli, Duncan; Berardi, Trotta, Sansone

ROMA – Szczesny; Maicon, Rudiger, De Rossi, Zukanovic; Pjanic, Keita; Salah, Nainggolan, El Shaarawy; Perotti

 

RADIOCRONACA

Leave a Reply