#RiassuntoDelMercato – Le operazioni della Juventus

Mandragora

La Juventus non aveva bisogno di rinforzi. La rosa è eccellente e soprattutto larghissima: Allegri può già disporre di riserve di prima classe. Così Marotta e Paratici hanno avuto occasione – durante questo mese- di piazzare due colpi per il futuro. Due italiani, come i bianconeri stanno facendo nelle ultime stagioni. Il primo è Rolando Mandragora, che resterà in prestito al Pescara fino a giugno. Al Genoa, club che ne detiene il cartellino, sono andati 6 milioni di euro. Il secondo è Stefano Sensi: operazione portata a termine in sinergia con il Sassuolo, che lo ha pagato 5 milioni. La Juve si è tenuta il diritto di acquistarlo in futuro.
Sono stati poi ceduti in prestito: Marrone al Verona, Pasquato al Pescara e Vitale al Lanciano.

Leave a Reply