Juventus, Allegri dopo il Chievo: “Continuiamo così, tutto merito dei giocatori”

allegri

Massimiliano Allgeri, tecnico della Juventus, commenta così la prestazione della sua squadra dopo il 4-0 rifilato al Chievo Verona: “Ci credevo al fatto che saremmo rientrati, ma ora non abbiamo fatto ancora nulla. Ci sono 16 partite, tante gare da vincere, dobbiamo continuare così”.

Un pensiero sul Bayern: “Non dobbiamo pensare ora alla sfida di Champions, ci sono ancora tante gare di campionato, pensiamo a vincerle, poi ci penseremo”.

Sul confronto con Conte: “In campo vanno i giocatori, le partite le vincono i giocatori, io posso dare solo una mano, senza guastare le cose. A me dei record non importa, conta vincere i campionati”.

Nessun problema per Khedira: “L’ho fatto uscire solo per precauzione”.

Sulla posizione di Barzagli: “Perché mettendo Caceres a sinistra si poteva tranquillamente comporre la difesa a quattro nello sviluppo del gioco, altrimenti Barzagli andava a fare il terzino destro e invece ho preferito lasciare Caceres da quella parte”.

Leave a Reply