Chievo-Juventus 0-4, 12^ vittoria consecutiva per i bianconeri: report e pagelle

1702410-36046623-2560-1440

La Juventus vince in trasferta per 4-0 battendo il Chievo Verona e continua la sua marcia inarrestabile: 12esima vittoria consecutiva e momentaneo soprasso ai danni del Napoli, impegnato alle 15.00 contro l’Empoli. Partita a senso unico al Bentegodi dove i bianconeri dominano dall’inizio alla fine e portano il risultato a casa grazia a un ritrovato Alvaro Morata (doppietta per lui) e ai gol di Alex Sandro e Paul Pogba. Praticamente assente la squadra di Maran.

La cronaca:

La Juventus parte subito forte e segna dopo solo 6′: Lichtsteiner è bravo a superare Cacciatore e mettere in mezzo per Morata, lo spagnolo anticipa Frey e insacca. Secondo gol in campionato per l’ex Real Madrid che era a secco dal 4 ottobre. Ci prova Pogba al 10′ con un tiro da fuori che finisce di poco alto sopra la traversa. Al 27′ è ancora la Juventus a cercare il gol: Khedira serve Dybala, l’argentino calcia in porta e trova la respinta approssimativa di Bizzarri, il pallone torna sui piedi del tedesco che però calcia malissimo. Al 35′ si fa vedere il Chievo con un tiro da fuori di Rigoni, nessun problema per Buffon. Al 40′ raddoppia la squadra di Allegri: bella azione della Juve con Dybala che recupera palla e serve Khedira, il tedesco supera Frey e mette in mezzo per Morata che anticipa Cacciatore e sigla la sua doppietta personale.
Il primo tempo si chiude sul risultato di 2-0 in favore dei bianconeri.

La ripresa comincia un cambio: Sturaro prende il posto di Khedira. Al 47′ subito un’occasione per il Chievo con Cacciatore che non trova l’impatto con il pallone a pochi centimetri dalla porta. Al 53′ ci prova Radovanovic, ma la conclusione si perde sul fondo alla destra di Buffon. Al 60′ Alex Sandro chiude la partita: Lichtsteiner parte in velocità e serve Pogba, il francese gira il pallone all’ex terzino del porto che di prima intenzione batte Bizzarri e firma il 3-0. Sette minuti dopo la Juve dilaga: azione perfetta di Pogba che parte in velocità palla al piedie supera Dainelli e batte l’incolpevole Bizzarri per la quarta volta. La squadra di Allegri non è ancora sazia e al 72′ colpisce una traversa con una gran conclusione di Alex Sandro. Ci provano ancora Morata e Bonucci a segnare il pokerissimo e lo sfiora anche Pogba che colpisce un’altra traversa al 93′.

Le pagelle:

Chievo Verona: Bizzarri 5,5, Cacciatore 5, Dainelli 6, Sardo 5, Frey 5, Castro 5,5, Radovanovic 5,5 (Pinzi 5,5), Rigoni 5, Birsa 5,5 (Pellissier 5,5), Inglese 5,5, Mpoku 5,5 (Gobbi 5,5).

Juventus: Buffon 6, Lichtsteiner 6,5 (Padoin s.v.), Barzagli 6, Bonucci 6, Caceres 6, Alex Sandro 7,5, Pogba 7,5, Marchisio 6,5 (Hernanes 6), Khedira 7 (Sturaro 6 ), Dybala 6,5, Morata 7,5.

 

 

Leave a Reply