Roma-Frosinone 3-1, arriva la prima vittoria dell’era Spalletti: report e pagelle

FC Zenit St Petersburg's coach Luciano S

Prima vittoria per la Roma di Luciano Spalletti, che centra tra le mura amiche tre punti importantissimi per la classifica. Non passa all’Olimpico un Frosinone coraggioso ed intraprendente, il quale, nonostante centri un momentaneo pareggio, lascia ai padroni di casa troppi spazi negli ultimi metri di gioco.

Avvio di partita determinato quello degli uomini di Spalletti, che fronte delle tante assenze schiera dal primo minuto gli esordienti Zukanovic ed El Shaarawy. Sono proprio i giallorossi a sbloccare la partita, andando a segno grazie ad una bella conclusione in caduta di Nainggolan. Seconda rete stagionale per il centrocampista belga, che porta in vantaggio la Roma. La gioia dei padroni di casa è però quantomeno effimera, perché pochi minuti dopo arriva il pareggio del Frosinone: trova la via del goal Ciofani, che controlla il pallone al termine di un fortunoso contrasto e batte Szczesny. Punteggio nuovamente in partita e gara che si accende, con occasioni da una parte e dall’altra. Spinge la Roma, ma il risultato non cambia e le due squadre vanno a riposo sul risultato di 1-1.

Bastano però appena tre minuti della ripresa ai capitolini per riportarsi in vantaggio, grazie ai due nuovi arrivati. Dalla fascia sinistra è difatti Zukanovic a lasciar partire un cross verso il centro dell’area, trovando una splendida conclusione di tacco di El Shaarawy. Grande giocata di primi intenzione quella dell’ex Milan,  che regala il 2 ad 1 ai giallorossi. Partita comunque combattuta e in bilico quella tra Roma e Frosinone nel susseguirsi della gara, che i capitolini riescono però a chiudere a sei minuti dalla fine. E’ difatti il subentrato Totti a lanciare nello spazio Pjanic, che batte Leali con una precisa conclusione in diagonale. Goal importantissimo, che mette la parola fine ad partita pesantemente segnata dalla prodezza di El Shaarawy.

 

LE PAGELLE:

Roma: Szczesny 6; Manolas 6, De Rossi 6, Zukanovic 6.5 (Maicon 6); Rudiger 6.5, Pjanic 6.5, Keita 5.5, Nainggolan 7; El Shaarawy 7; Salah 5 (Vainqueur s.v.), Dzeko 5.5 (Totti 6.5)

Frosinone: Leali 6; Rosi 6 (M. Ciofani s.v.), Ajeti 6, Blanchard 5.5, Pavlovic 5.5; Frara 6 (Paganini  6), Chibsah 6 (Gucher s.v.), Sammarco 6; Soddimo 5.5, D. Ciofani 6.5, Dionisi 5.5

Leave a Reply