Juventus-Roma, formazioni ufficiali e radiocronaca

SPORT, CALCIO: SERIE A-  JUVENTUS - MILAN

La Juventus ospita la Roma, la squadra di Allegri deve portare a casa i tre punti per rimanere al passo del Napoli, uscito vittorioso dal Marassi di Genova.
Spalletti è alla ricerca della prima vittoria sulla panchina giallorossa, dopo il pareggio all’esordio contro il Verona. La Roma, in ottica qualificazione Champions League, potrebbe inoltre approfittare del pareggio dell‘Inter contro il Carpi.

STATISTICHE JUVENTUS-ROMA

La Juventus ha vinto tutte le ultime quattro sfidedi Serie A giocate in casa contro la Roma, segnando sempre almeno tre gol.

Più in generale, bianconeri a segno in tutti gli ultimi 12 confronti a Torino con i giallorossi, 26 le reti segnate nel parziale.

In queste 12 partite a Torino la Roma ha vinto solouna volta: il 23 gennaio 2010 per 2-1: otto vittorie dei bianconeri e tre pareggi completano questo parziale.

10 vittorie consecutive per la Juventus: in un singolo campionato i bianconeri non ci riuscivano dal gennaio 2014.

La Roma non perde da sei giornate di campionato, ma ha pareggiato cinque volte in questo parziale, vincendo soltanto contro il Genoa.

I giallorossi in trasferta non vincono da fine ottobre in Serie A (2-1 a Firenze) e hanno subito almeno un gol in sette delle ultime otto gare lontane dall’Olimpico.

La Juventus vanta la seconda miglior difesa della Serie A con 15 gol subiti, alle spalle dell’Inter (13).

La Roma è la squadra di questa Serie A che ha subito meno gol nella prima mezz’ora di gioco (solo due).

Nei cinque maggiori campionati europei, solo il Bayern Monaco (37) ha subito meno tiri nello specchio della Juventus (48).

Luciano Spalletti ha perso 15 delle 18 partite di Serie A contro la Juventus e non è mai riuscito a battere i bianconeri in campionato (tre pareggi).

Paulo Dybala ha segnato cinque gol nelle ultime seipresenze in campionato, fornendo anche quattro assist nel parziale – l’argentino è andato a segno nelle ultime due sfide contro la Roma in Serie A.

L’unico dei tre gol in Serie A che Dzeko non ha realizzato su rigore è arrivato nella gara di andata contro la Juventus, in quello che è stato di fatto il primo dei suoi cinque gol ufficiali con la Roma.

FORMAZIONI UFFICIALI

JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Khedira, Marchisio, Pogba, Evra; Mandzukic, Dybala.

ROMA (3-4-1-2): Szczesny; Manolas, De Rossi, Rudiger; Florenzi, Vainqueur, Pjanic, Digne; Nainggolan; Salah, Dzeko.

RADIOCRONACA

Leave a Reply