Juventus, Evra: “Col Bayern dura ma possiamo batterli, siamo un grande gruppo”

patriceevra-cropped_1x1d2rovcuy8p1wwdjsd728m39

Nel corso di una lunga intervista rilasciata a Sky Sport, il terzino francese della Juventus, l’esperto Patrice Evra, ha parlato dei programmi futuri della Juve, della rincorsa in campionato e della sfida in Champions con il Bayern Monaco,

Ecco le sue parole: “C’è stato un momento difficile in questo inizio di stagione della Juve, dopo Sassuolo avevamo bisogno di ritrovare compattezza ed umiltà ed è stato giusto che noi senatori abbiamo alzato i toni, per far capire ai più giovani cosa significa giocare nella Juventus. Alla fine abbiamo remato tutti dalla stessa parte, i nuovi acquisti si sono integrati e il gruppo compattato. Siamo una famiglia e ora siamo in corsa su tutti i fronti”.

“La Juve deve temere solo la Juve. Se restiamo compatti ed uniti la squadra è forte e penso può battere chiunque. Anche il Bayern Monaco. I tedeschi sono forti, hanno fuoriclasse assoluti ma la Juve può battere chiunque, dimostrandolo l’anno scorso. Certo, quest’anno la squadra ha perso qualche campione importante, ma chi li ha sostiuti sta facendo cose egregie. Turn over? A me piace giocare sempre, nonostante i miei 34 anni. Anche la panchina la vivo bene perchè le partite sono tante e spesso c’è chi è più in forma di me, come Alex Sandro ora. Quello che contano sono i risultati e speriamo di poter raggiungere altri grandi traguardi come l’anno scorso”.

Leave a Reply