Roma, dalla Spagna confermano l’interesse del Real Madrid per Pjanic

Pjanic

Il Real Madrid non avrà un ricco sceicco come proprietario, ma per i top player del mondo è pronto a fare follie disumane come quelle che sono abituate a fare i patron di PSG e Manchester City. Ecco perché un indiscrezione di Marca vedrebbe proprio il Real mettere sul piatto ben 45 milioni di euro per l’acquisto di Miralem Pjanic, centrocampista della Roma. Lo scorso 28 Novembre ci fu un contatto tra i due Club, ma al momento fu soltanto un pour parler e niente di concreto. Ultimamente i contatti si sono riallaciati convertendo l’interesse formale in un possibile obbiettivo di mercato per superare la non facile situazione dei blancos.

La strategia del Real, era quella di formalizzare un accordo con la società capitolina nel caso in cui i giallorossi non fossero riusciti a centrare la qualificazione agli ottavi di finale di Champions League, ma, visto l’esito della fase a gironi, l’offensiva madrilena fu interrotta, con le due società che non parlarono più del calciatore. Pare che comunque la volontà del classe 1990 sia quella di voler vestire la maglia delle Merengues. Un emissario del Real ha recentemente incontrato il padre del bosniaco che si è assicurato di voler curare la carriera del proprio figlio. Durante l’incontro, il padre di Pjanic ha voluto mettere in chiaro che il figlio ha in mente solo di giocare e non di fare la riserva, inoltre ha voluto capire quanto sia reale l’interesse del Real nei confronti del figlio, visto che ci sono anche Barcellona e Bayern Monaco in pressing su di lui. Pjanic avrebbe dato priorità al Madrid ma bisogna valutare come si evolveranno le cose. Intanto Florentino Perez ha dato disponibilità per 45 milioni, tanto quanto la clausola rescissoria imposta dalla Roma.

Leave a Reply