Napoli, Gomes e Barba obbiettivi concreti per gennaio

Barba

Un difensore e un centrocampista. Questi saranno gli acquisti del Napoli durante la sessione invernale del calciomercato. Prima però bisognerà sfoltire la rosa per far spazio ai nuovi innesti immediati. Sarri vorrebbe creare una mini rivoluzione della rosa, mandando a giocare chi chiede più spazio, ed inserendo un uomo in mezzo al campo, giovane ma già con un esperienza internazionale ed un difensore che conosce già la sua metodologia di gioco. Per questo, i profili che più di tutti rispecchierebbero quelli voluti dal mister, corrisponderebbero ai nomi di Andrè Gomes del Valencia e Federico Barba dell’Empoli, entrambi giovani e con ottime prospettive.

Il primo è un classe ’93, scuola Benfica e in grado di ricoprire più ruoli in mezzo al campo e non solo. Agli inizi della sua carriera, veniva lanciato come terzino destro e qualche volta come terzino sinistro, ma le sue doti palla al piede, lo hanno portato ad affermarsi come ottima mezzala di quantità e qualità. Un ottimo sostituto del capitano Hamsik. Il secondo è un giovane difensore che ha già avuto a che fare con il tecnico di Napoli. Mancino, con ottime qualità in fase id lettura dell’azione, Barba è simile a Romagnoli del Milan e punta decisamente ad affermarsi in una grande squadra nel suo futuro. Oltre a questi nomi però la società campana, segue altre piste che potrebbero concretizzarsi sia nell’immediato che non, viste le possibili difficoltà ad arrivare a Gomes e Barba. Klaassen è un nome caldissimo per Napoli. Centrocampista tutto fare dell’Ajax, potrebbe arrivare al termine della stagione ma non prima, come ha confermato il DS dei lancieri alla società azzurra. Altri nomi caldi sono quelli di Regini e Soriano della Samp, Kramer del Leverkusen e Rabiot del PSG. In uscita ci sono De Guzman, che seguirà Iturbe al Bournemouth ed Henrique che andrà al Flamengo.

Leave a Reply