#ESCLUSIVA – Cagliari, Cossu nuovamente in rossoblu per l’anno prossimo

Andrea-Cossu

Andrea Cossu, calciatore nato e cresciuto nella città di Cagliari e ora in forza all’Olbia Calcio (società sarda attualmente nel campionato di Serie D) tornerà nella società del capoluogo sardo nel caso in cui la stessa dovesse centrare l’obbiettivo della promozione in Serie A. Dalle indiscrezioni che sono trapelate, pare che il fantasista classe 1980, abbia già firmato un accordo con la società rossoblu per la prossima stagione e che questi sei mesi di militanza all’Olbia, siano solo un passaggio per il ritorno del folletto sardo. La scelta di giocare per una compagine che milita in Serie D, aveva spiazzato decisamente gli addetti ai lavori, ma il suo approdo nei bianchi del Nord Sardegna non ha sorpreso chi conosce l’ambiente cagliaritano. L’Olbia da poche settimane ha un nuovo Presidente e proprietario, l’ex membro del CDA del Cagliari nonché ex vicepresidente della Fluorsid, Alessandro Marino.

Amico da sempre del Presidente del Cagliari, Tommaso Giulini, legame sancito anche dalla collaborazione sul lavoro (la Fluorsid è la società del Presidente rossoblu), Marino avrebbe colto la palla al balzo e incalzato dall’amico Giulini, avrebbe acquistato l’Olbia per costruire una sorta di team satellite del Cagliari, dove verranno girati i migliori giovani per puntare dritto alla Lega Pro. Inoltre proprio la città gallurese, dovrebbe ospitare il Cagliari durante l’abbattimento del Sant’Elia, dando inizio alla costruzione del nuovo stadio. Dunque, Cossu è stato “girato” all’Olbia per dargli modo di ritrovare la continuità, in modo tale da essere pronto per la stagione successiva.

Leave a Reply