Bologna – Empoli, torna Masina dopo la squalifica: le probabili formazioni

Masina, Bologna

Bologna-Empoli è l’unico anticipo del sabato pre festivo che sancirà l’inizio della 17° giornata del campionato di Serie A. A discapito della qualità delle rose che scenderanno in campo, la partita si prospetta molto avvincente e interessante. Entrambe provengono da degli ottimi risultati in campioanto, con i toscani addirittura vicini alla zona Europa League, incredibilmente a ridosso di Sassuolo e Roma. Il Bologna invece sembra aver ritrovato la quadratura del cerchio con la nuova guida tecnica e la rinascita del bomber Destro. Il cambio in panchina a favore di Roberto Donadoni, si è rivelato l’unico cambio che al momento ha fruttato punti a favore della squadra che ha deciso di esonerare Delio Rossi.

Qui Bologna: i rossoblu emiliani ritrovano il giovane terzino mancino, Adam Masina, dopo la squalifica della giornata precedente. A centrocampo mancherà il play maker Diawara e al suo posto giocherà l’ex Cagliari Crisetig. A completare il reparto in mediana ci saranno, Taider e Donsah, con Brighi pronto a subentrare a partita in corso. In attacco, confermatissimo il trio doffensivo composto da Destro, Mounier e Brienza.

Qui Empoli: solito modulo per Giampaolo che si affida al 4-3-1-2, con Skorupski in porta, Tonelli e Costa, preferito a Barba, al centro della difesa, sostenuti dai terzini Laurini e Mario Rui. A centrocampo l’età media della squadra si abbassa notevolmente, inserendo Buchel come Play maker, assistito ai lati da due fantasisti come Paredes e Zielinski. Sulla trequarti agirà il solito Saponara, a sostegno delle due punte che con ogni probabilità saranno Maccarone e Pucciarelli.

Bologna (4-3-3): Mirante; Rossettini, Oikonomou, Gastaldello, Masina; Taider, Crisetig, Donsah; Mounier, Brienza Destro. Allenatore: Roberto Donadoni.

Empoli (4-3-1-2): Skorupski, Laurini, Tonelli, Costa, Mario Rui; Paredes, Buchel, Zielinski, Saponara; Maccarone, Pucciarelli. Allenatore: Marco Giampaolo.

Arbitro: Mariani della sezione di Aprilia. Assistenti: Giallatini e Alassio. IV Uomo: Vivenzi.

Leave a Reply