Roma, Pruzzo: “Dopo il ko col Barcellona la squadra si è sgretolata”

Roberto-Pruzzo

Dopo l’eliminazione in Coppa Italia avvenuta per mano dello Spezia, la Roma ha toccato il fondo del tunnel, dal quale può solo che risalire. Ma il momento nero sembra analogo a quello della scorsa stagione, quando i giallorossi presero una pesante scoppola in Champions col Bayern Monaco, per non riprendersi più. Quest’anno è capitato col Barcellona. Da allora la squadra di Rudi Garcia sembra senza identità.

A commentare il momento no dei capitolini c’ha pensato il bomber degli anni ’80 della Roma, Roberto Pruzzo, che a Radio Radio ha parlato della difficile situazione in casa giallorossa.

Ecco le sue parole: “Come l’anno scorso i giallorossi escono distrutti dalle batoste ricevute in Champions League. Dopo il Barcellona la squadra è senza identità, non c’è stata reazione, il gruppo si è sgretolato. E’ strano perchè dopo il derby vinto la Roma sembrava inarrestabile in Italia e anche con ottime certezze in Europa, e invece è sballato tutto. Dispiace perchè fino a novembre sembrava che potesse essere una stagione importante. Il fondo si è toccato con lo Spezia. Una gara che doveva rilanciare almeno moralmente il gruppo ha finito per affondarla. Garcia ha molto da dover lavorare per ricompattare l’ambiente in queste feste natalizie. Col Genoa non oso neanche immaginare che partità sarà tra due squadre in crisi e in cerca di certezze”.

Leave a Reply