Juventus, per gennaio si puntano Banega e Gundogan

Gundogan

La Juventus vuole proseguire il cammino verso la vetta della classifica e punta a rinforzarsi a centrocampo, in vista della sfida in Champions League contro il Bayern Monaco. I vari problemi fisici di Khedira, Asamoah e Lemina, costringono i dirigenti della Juve a dover ritornare sul mercato alla ricerca di una soluzione di qualità e tenacia, in grado di poter ricoprire più ruoli in mezzo al campo. Allegri per ora avrebbe a disposizione Marchisio, Pogba, Sturaro, Hernanes e Pereyra, con quest’ultimo non proprio al top della forma. Marotta avrebbe già qualche nome sul proprio taccuino. In questi giorni, alcuni quotidiano hanno riportato la notizia di un interessamento dei bianconeri per Ever Banega del Siviglia, e per Gundogan del Borussia Dortmund, ritornato tra i titolarissimi sotto la guida di Thomas Tuchel.

L’argentino rappresenta una valida alternativa a tutti i centrocampisti della rosa juventina, ed essendo in scadenza con il club spagnolo, i dirigenti bianconeri potrebbero acquistarlo con uno sconto sul valore del cartellino. Ma l’elevato minutaggio di quest’anno e soprattutto l’ottimo rendimento stagionale, non abbasserà di tanto il prezzo del talento ex Valencia. Ecco che il tutto ci riporta al vero sogno di mercato: Gundogan. Dopo aver perso parecchi chili di troppo e aver ritrovato la fiducia del mister, il tedesco classe 1990 è ritornato ad incidere sulle dinamiche di gioco dei gialloneri con ottimi risultati. Anche lui è in grado di ricoprire più ruoli, elemento di grande importanza in casa Juve. Bocciata l’opzione su Roberto Soriano, il quale non sarebbe abbastanza incisivo in chiave europea.

Leave a Reply