Empoli, Maccarone esalta i suoi: “Pronti a giocarci tutte le battaglie”

Maccarone e Meggiorini si sfidano al Castellani per uscire definitivamente dalle zone calde della classifica

Torna a parlare Massimo Maccarone dopo la doppietta realizzata in casa contro il Carpi, nella scorsa partita di campionato vinta dall’Empoli per 3-0 contro gli emiliani: “Abbiamo sofferto un po’ nel primo tempo perché c’erano pochi spazi poi però siamo stati fortunati a trovare il gol all’inzio del secondo tempo che ci ha permesso di portarla a casa. E’ sempre emozionante segnare davanti ai nostri tifosi. E’ un bene per la squadra. Siamo contenti, non abbiamo preso la partita sotto gamba. Siamo maturi e mentalmente siamo pronti a giocarci tutte le battaglie. E’ giusto guardare la classifica, è così bella che sarebbe un peccato non guardarla. Il campionato è lungo però, dobbiamo pensare partita dopo partita come abbiamo sempre fatto e gioire per questi momenti belli. E’ giusto essere soddisfatti di quello che stiamo facendo. Stiamo agevolando il nostro percorso. Dobbiamo essere tutti altruisti e pensare al nostro obiettivo comune. La nostra forza è proprio il gruppo. Giampaolo? Il mister ha portato la continuità. L’ho detto subito che era l’allenatore giusto per noi. Ha portato un grande entusiasmo nel preparare le partite e la grande voglia di dimostrare che questi in sei anni non è stato ai margini solo per colpa sua. Anche noi vogliamo dimostrare che non siamo stati bravi solo grazie a Sarri. Non mi aspettavo che potessimo fare così bene ma il lavoro e il gruppo paga“.

L’attaccante classe ’79, è il riferimento offensivo dei toscani dal 2012, con i quali ha collezionato 133 presenze, condite da 52 reti, divenendo un simbolo e un idolo della tifoseria empolese.
In questa stagione Massimo Maccarone ha realizzato 5 reti in un totale di 1.193 minuti di gioco.

 

Leave a Reply