Carpi-Milan 0-0, le pagelle dei rossoneri

Donnarumma, Milan

Donnarumma 8, sempre puntuale quando chiamato in causa,vola a togliere un pallone destinato all’incrocio di Letizia nel primo tempo

Abate 5.5, non spinge come dovrebbe e non crea densità di gioco con i compagni di reparto

Alex 6, prende subito un giallo, poi se la cava abbastanza bene su Borriello e Mbakogu

Romagnoli 6.5, gestisce abbastanza bene la fase centrale della difesa, ma è costretto al fallo, che gli costa l’ammonizione, per cercare di tappare le falle dei compagni

De Sciglio 6, in ripresa rispetto alle ultime partite, resiste tutta la partita nonostante gli si giri una caviglia

Cerci 5, le prime azioni passano dai suoi piedi, a livello offensivo ha grossi limiti ( 68′ Luiz Adriano 6, prova a dare maggior peso in avanti, su di lui frana Lollo nell’area piccola)

Kucka 7, insieme a Montolivo e Bonaventura è un vero e proprio motorino inesauribile, recupera una quantità industriale di palloni e cerca anche di impostare il gioco

Montolivo 7.5, è praticamente ovunque

Bonaventura 6.5, batte un paio di punizioni ma con esiti ben diversi da quella contro il Crotone

Niang 6, potenzialmente potrebbe fare sfracelli, ma in pratica si limita al compitino

Bacca 5, non gli arrivano palloni decenti nemmeno a piangere, il rischio è un’involuzione da astinenza da goal

Leave a Reply