#SerieB – Crotone-Cesena, ritorno in Calabria per Drago: le probabili formazioni

FC Crotone v Reggina Calcio - Serie B

Crotone-Cesena rappresenta probabilmente la partita di spicco per questa sedicesima giornata di campionato del campionato di Serie B 2015/2016. Entrambe le squadre puntano alla promozione e sono tra le prime posizioni in classifica. La squadra di casa ha mostrato qualità, bel gioco e un parco di giovani molto interessanti guadagnandosi il secondo posto. I Calabresi non vogliono perdere punti dalla capolista Cagliari e quindi oggi daranno il tutto e per tutto per centrare la settima vittoria su otto di partite giocate in casa, con 20 gol all’attivo. Dall’altra parte il per il Cesena sarà una partita speciale per l’allenatore Massimo Drago, ex allenatore del Crotone che in Calabria ha passato ben  10 anni. Il bianconeri non hanno comunque un buonissimo ruolino di marcia in trasferta, nonostante il quarto posto in classifica: hanno infatti realizzato una sola vittoria in 7 giornate con 3 pareggi e 3 sconfitte

QUI CROTONE:  La squadra di casa dovrà fare a meno degli indisponibili Palladino, Modesto e Salzano. Il recnico non dovrebbe comunque rinunciare al suo 4-3-3 schierando una formazione che prevede l’intoccabile tridente Ricci-Budimir-Stoian. Indifesa probabile la presenza di Barberis che agirà come centrale. Attenzione ai diffidati Capelli, Claiton e Modesto.

QUI CESENA: Il tecnico Drago dovrà fare a meno di una lunga lista di giocatori: sarnno infatti indisponibili Capelli, Improta, Djuric, Dalmonte, Ciano e Mazzotta. Sarà comunque il solito 4-3-3 con unico ballottaggio tra Kone e Kessiè a centrocampo. In attacco spazio al tridente Tabanelli-Succi-Ragusa.

PROBABILI FORMAZIONI

Crotone (3-4-3): Cordaz; Yao, Claiton, Ferrari; Zampano, Capezzi, Barberis, Martella; Ricci, Stoian, Budimir. All.: Ivan Juric.

Cesena (4-3-3): Gomis; Renzetti, Caldara, Magnusson, Perico; Kone, Sensi, Cascione; Ragusa, Tabanelli, Succi. All.: Massimo Drago.

L’arbitro sarà Daniele Chiffi, 30 anni, della sezione di Padova

Leave a Reply