#Serie B – Pescara-Spezia, torna a disposizione Fiorillo: le probabili formazioni

.

Ore 15 allo Stadio Adriatico di Pescara, andrà in scena un big match della serie cadetta, ovvero PescaraSpezia. I delfini vogliono mantenersi tra le prime squadre, in virtù anche del successo di ieri sera del Perugia, sempre di più lanciato verso i Play Off, mentre gli aquilotti voglio uscire dalla crisi in campionato dopo la vittoria in Coppa Italia. Fra le mura amiche, il tecnico dei pescaresi Massimo Oddo, può contare su un trend molto positivo, nonostante la sconfitta rimediata durante lo scorso turno contro il Cesena. Infatti i numeri parlano chiaro, delle sette partite disputate all’Adriatico, il Pescara ha vinto per 5 volte, pareggiando una volta sola e perdendo appunto contro il Cesena. La formazione di Mimmo Di Carlo invece, è reduce da quattro sconfitte consecutive, conquistando solo 3 punti nelle ultime 8 partite. Un trend di partite tutt’altro che positivo, ma la situazione potrebbe prendere una piega differente vista la vittoria in Coppa e il cambio di allenatore.

Qui Pescara: 4-3-1-2 per Massimo Oddo che ritrova il portiere titolare Fiorillo tra i pali. La linea a quattro della difesa verrà composta da destra verso sinistra con Zampano, Zuparic, Fornasier e Crescenzi, mentre la diga a tre di centrocampo vedrà la conferma del capitano Memushaj a destra del giovane playmaker Mandragora, coadiuvato dall’ottimo Verre sulla sinistra. Davanti, Benali farà da collegamento tra il centrocampo e la coppia d’attacco formata dal bomber Lapadula e dal ritrovato Caprari.

Qui Spezia: Il tecnico degli aquilotti punterà decisamente sul 4-4-2 di contenimento, cercando di colpire la difesa dei pescaresi con dei contropiedi fulminei. In porta è sicuro del posto Chichizola, con Migliore e Milos a proteggere le fasce, assistiti dai centrali che saranno Postigo e Terzi. In mediana, Brezovec e Acampora agiranno centralmente mentre Catellani e Situm supporteranno la manovra offensiva dalle fasce. Coppia d’attacco formata da Nenè e Ciurria.

Pescara (4-3-1-2): Fiorillo; Crescenzi, Zuparic, Fornasier, Zampano; Memushaj, Mandragora, Verre; Benali; Caprari, Lapadula. Allenatore: Massimo Oddo.

Spezia (4-4-2): Chichizola; Milos, Terzi, Postigo, Migliore; Situm, Brezovec, Acampora, Catellani; Nené, Ciurria. Allenatore: Domenico Di Carlo.

Arbitro: Luca Pairetto della sezione di Nichelino.

Leave a Reply