Chievo-Udinese: Maran ha la rosa completa, Colantuono si affida all’ex Thereau

Thereau

Allo stadio Bentegodi di Verona, il Chievo del tecnico Maran ospita l’Udinese di Colantuono, forse un po scombussolato dal possibile ritiro di Antonio Di Natale già a gennaio. Da pochi giorni infatti, è trapelata una notizia che riguarda il capitano dei friulani che vorrebbe lasciare il calcio giocato a gennaio, visti gli acciacchi e il poco minutaggio maturato nelle prime giornate di campionato. Tra l’ex Empoli e il tecnico Colantuono non ci sarebbe un rapporto idilliaco e anche questo potrebbe condurre il calciatore ad appendere gli scarpini al chiodo prima della fine della stagione. Ma durante la conferenza stampa, il tecnico ha sottolineato quanto sarebbe assurdo allenare l’Udinese e mettersi contro la bandiera dei bianconeri, respingendo tutte le accuse di remare contro allo spogliatoio storico. Maran invece può stare tranquillo, lo spogliatoio lo segue ed è pronto a bissare il successo contro il Carpi.

Con tutta la rosa al completo ad eccezion fatta per Mattiello in via di recupero e del centrocampista Izco, il tecnico dei clivensi, sembra voler puntare a mantenere il blocco vittorioso della vittoria sul Carpi, confermando il 4-3-1-2. Bizzarri sarà il portiere titolare, mentre Frey Gamberini, Cesar e Gobbi comporranno la linea difensiva. Nel trio di centrocampo a copertura della difesa, Rigoni agirà da regista arretrato, ben assistito da Castro ed Hetemaj. Birsa è confermatissimo nel ruolo di trequartista, agendo alle spalle della coppia PaloschiMeggiorini.

Nell’Udinese cambierà qualcosa in difesa, con l’inserimento di Felipe nei tre centrali e il conseguente ripiegamento di Piris in panchina. Gli altri due centrali saranno il maliano Wague e il brasiliano Danilo. Con il solito centrocampo a 5, il tecnico dei friulani punterà su Lodi in cabina di regia, assistito dai due guerrieri Iturra e Badu, con quest’ultimo pronto ad inserirsi in area di rigore per creare la superiorità numerica in attacco. Sulle fasce agiranno Widmer ed Edenilson. La coppia d’attacco sarà formata con ogni probabilità da Thereau e Aguirre.

Chievo Verona (4-3-1-2): Bizzarri; Frey, Gamberini, Cesar, Gobbi; Rigoni, Hetemaj, Castro, Birsa; Paloschi, Meggiorini.
All. Rolando Maran

Udinese (3-5-2): Karnezis; Wage, Danilo, Felipe; Widmer, Badu, Lodi, Iturra, Edenilson; Thereau, Aguirre.
All. Stefano Colantuono

Leave a Reply