#Serie B, Modena-Virtus Lanciano. Le probabili formazioni

RadioGoal24

La sfida del Braglia tra Modena e Virtus Lanciano può risultare una delle partite più emozionanti e spettacolari della giornata odierna, visto il bel gioco espresso dalle compagini, pur non avendo ottenuto dei risultati coerenti con quello espresso sul terreno di gioco. Un successo e tre sconfitte per i canarini guidati dal mister Hernan Crespo, alla ricerca ancora di una concretezza di squadra che tarda ad arrivare, chissà che proprio contro il Lanciano non arrivi la tanto attesa svolta. Qualche rammarico invece per il mister D’Aversa per la mancata vittoria contro il Vicenza nel turno infrasettimanale, visti il bel gioco e l’ottima organizzazione di squadra.

La sconfitta contro il Cesena per 2-0, patita durante la precedente giornata, ai canarini non basta più il bel gioco, ma servirà di più la fame per i tre punti importantissimi per restare in scia alle squadre in zona Play Off. Ballottaggio in porta tra Manfredini e Provedel con il primo in leggero vantaggio viste le ultime partite da titolare. In difesa la solita linea a quattro sarà composta da Calapai, Cionek, Gozzi e Rubin, salvo cambiamenti dell’ultimo minuto visti i tanti impegni ravvicinati. In mediana Galloppa e Olivera si giocheranno una maglia da titolare affiancando Doninelli, tornato dalla squalifica e l’ex Cagliari Giorico. L’attacco andrà a comporsi con il trio composto da Nizzetto, Stanco e Sowe.

L’ottimo Virtus Lanciano affronterà i padroni di casa con il solito 4-3-3 solido che garantirà spettacolo e tante occasioni da rete. Pochi dubbi per il mister D’Aversa che dovrebbe schierare Aridità tra i pali, Pucino e capitan Mammarella sulle corsie laterali di difesa e la coppia Aquilanti-Amenta come centrali di difesa. Il trio di centrocampo sarà composto da Bacinovic che agirà al centro, supportato dalle due mezz’ali che saranno Crecco e Di Cecco. In attacco, spazio all’ex della gara Ferrari, assistito sulle fasce da Piccolo e Lanini, con quest’ultimo in ballottaggio per una maglia con Di Francesco.

L’arbitro della sfida sarà il signor Minelli della sezione di Varese, coadiuvato dalla coppia Prenna-Intagliata e dal quarto uomo Rapuano.

Leave a Reply