#Serie B, Ascoli – Brescia. Le probabili formazioni

ascoli (1)

Per la quinta giornata del campionato di Serie B 2015/2016, l’Ascoli e il Brescia si sfidano allo stadio De Luca di Ascoli Piceno questo pomeriggio alle ore 15:00. Reduce dalla bella vittoria contro una squadra di livello superiore come la Pro Vercelli, durante il turno infrasettimanale, la squadra del tecnico Roberto Boscaglia proverà a centrare la seconda vittoria consecutiva in tre giorni, conquistando punti preziosi per la permanenza in serie cadetta. Male invece l’Ascoli di Petrone, con ben 4 sconfitte consecutive all’attivo, pur avendo in rosa giocatori di categoria superiore e di grande esperienza. La gara perciò risulterà importantissima per entrambe le compagini che di certo non risparmieranno le avversarie e andranno subito alla caccia della vittoria.

Dopo la bruciante sconfitta di misura subita in trasferta per mano del Latina, il mister Petrone ritroverà due pedine fondamentali come Giorgi e Grassi, rimasti a casa durante la trasferta laziale. Il solito Lanni avrà il compito di difendere la porta, supportato da tre difensori di spessore come Milanovic, Antonini e Canini. A centrocampo, confermati tra le fasce l’ottimo Almici sulla corsia di destra e Pecorini sull’out di sinistra, con il trio composto da Carpani, Addae e Jantko a completare il reparto. Per l’attacco, la coppia Perez-Cacia, dovrà dimostrare a suon di gol che la squadra marchigiana è viva ed è pronta a lottare con le unghie e con i denti per la salvezza.

Con la media di un punto a partita e la vittoria ottenuta contro la Pro Vercelli durante il turno infrasettimanale, la squadra di Boscaglia sembrerebbe la favorita della gara, ma con le assenze di Abate, Somma e Martinelli, il pronostico potrebbe ribaltarsi. I lombardi imposteranno un gioco basato sulle ripartenze schierando un 4-2-3-1 con Minelli tra i pali, Venuti e Coly agiranno da esterni di difesa, coadiuvati dalla coppia centrale composta da Castellini e Antonio Caracciolo. In mediana, Mazzitelli e H’Maidat andranno a comporre la diga davanti alla difesa, mentre il trio Embalo, Morosini, Kupisz, saranno a supporto dell’unica punta Geijo.

L’arbitro della gara sarà il signor Ripa di Nocera Inferiore, assistito dalla coppia di guardalinee Del Giovane-Margani e dal quarto uomo Viotti.

Leave a Reply