Lazio-Udinese, Matri bagna il suo esordio con una doppietta vincente: report e pagelle

Pioli

E’ arrivata finalmente la sterzata tanto attesa in casa Lazio, contro l’Udinese arrivano tre punti importantissimi per la classifica che portano la firma Matri. E’ infatti l’ultimo arrivato in casa Lazio a risolvere una partita non facilissima per i biancocelesti, complice un ottima Udinese. C’è bisogno dell’entrata dell’attaccante ex Milan e Juventus per scuotere la partita, così, dopo un primo tempo privo di grandi occasioni, vengono ripagate le scelte a gara in corso di Pioli.

Il primo tempo tra Lazio e Udinese si contraddistingue da una copiosa pioggia abbattutasi in queste ore sulla capitale, che inevitabilmente ha condizionato la gara. La Lazio tenta inizialmente di fare la partita, arrivando spesso alla conclusione da lontano con Candreva. Un Udinese attenta in difesa e ordinata nelle ripartenze riesce però a mettere in difficoltà la squadra di Pioli, anche grazie alla grande fisicità di Zapata.

Cambia l’inerzia della partita nel secondo tempo, quando la Lazio alza i ritmi e inserisce Matri. E’ infatti proprio il neo acquisto biancoceleste a cambiare l’inerzia della partita, segnando due goal all’esordio con la maglia della Lazio. Segna e gestisce la gara la squadra capitolina, pochi i pericoli dalle parti di Marchetti.

LAZIO: Marchetti 6; Basta 6.5, Mauricio 6, Hoedet 5.5, Radu 6; Cataldi 5.5, Parolo 6; Candreva 6.5 (Matri 7), Lulic 5.5 (Felipe Anderson 6.5), Mauri 6; Keita 6. All. Pioli

UDINESE: Karnezis 6; Heurtaux 6, Danilo 6, Piris 5.5; Edenilson 6, Kone 5.5(Aguirre 6.5), Iturra 6, Fernandes 5.5(Badu 6), Adnan 6; Zapata 6, Théréau 5 (Di Natale 6.5 ). All. Colantuono

Leave a Reply