Inter, Mancini: “Importante iniziare bene, ma bisogna lavorare sodo.”

Mancini

A pochi giorni dall’attesissimo derby di Milano Roberto Mancini parla tramite il suo sito ufficiale, tracciando un quadro del positivo avvio della sua Inter, ma non solo: “Le prime due vittorie possono servire per avere più confidenza, ma in campionato le prima 6-7 partite sono sempre di assestamento. E’ importante iniziare bene perché si acquisisce confidenza, però poi bisogna continuare a lavorare sodo e duro”. L’esperienza inglese del tecnico marchigiano gli ha permesso poi di fare esperienza e conoscere grandi giocatori, come Edin Dzeko, ora alla Roma, e di cui parla molto bene:”Per me è uno dei centravanti più forti d’Europa: l’ho preso io al City dal Wolfsburg e da noi ha fatto benissimo. Oltre ad essere un bravo ragazzo, è un grandissimo centravanti e farà tantissimi goal in Italia”. Un ultimo pensiero Mancini lo dedica all’imminente derby, che, forse furbescamente, sembra gestire sbilanciarsi troppo: “Il derby è una partita particolare che va affrontata con il giusto equilibrio e con la giusta mentalità. Sicuramente a noi serve per dare continuità ai risultati”.

Leave a Reply