Cagliari-Crotone, le probabili formazioni del posticipo della Serie B

cagliari-crotone

Cagliari – Crotone sarà la partita che chiuderà la prima giornata di Serie B, dove si affronteranno due squadre con obbiettivi differenti e rose totalmente rinnovate. I sardi avranno dalla loro parte il fattore campo e un roster di calciatori di ottimo livello, guidati da un tecnico che da due anni a questa parte ha ben figurato nella cadetteria, mentre i calabresi, reduci dall’era Drago, sono pronti ad aprire un nuovo ciclo con la nuova guida tecnica rappresentata dal mister Ivan Juric, già allievo di Gasperini ed ex calciatore proprio del Crotone.

Tanti gli indisponibili su cui non potrà contare il mister Rastelli per questa sfida. Cragno, Barella, Murru, Krajnc, Barreca e Cerri i calciatori impegnati con le rispettive nazionali, mentre dovrà scontare un turno di squalifica il bomber Melchiorri. Dunque, scelta degli undici titolari obbligatissima per l’ex tecnico dell’Avellino che sposterà, con ogni probabilità, Capuano come terzino sulla corsia mancina, inserendo il nuovo arrivato Salamon tra i centrali. Confermato il capitano Daniele Dessena in mediana, verrà affiancato da Di Gennaro e uno tra Fossati e Munari, con quest’ultimo in leggero vantaggio sul primo. In avanti c’è qualche dubbio tra Joao Pedro e Sau, per chi affiancherà la coppia Giannetti Farias.

Avendo solo il giovane Balasa indisponibile per la convocazione con la nazionale Under 21 della Romania, il tecnico Juric ha l’imbarazzo della scelta per l’esordio in trasferta al Sant’Elia. Il giovane Tounkara avrebbe convinto il tecnico croato per una maglia da titolare, affiancando Budmir e De Giorgio in attacco e sacrificando Ricci in panchina. Qualche dubbio per la corsia mancina di difesa con Martella e Modesto a giocarsi una maglia da titolare, con Zampano, Ferrari e Claiton a completare il reparto arretrato. A centrocampo spazio per Capezzi e Barberis, affiancati dall’ex Juventus Paro, mentre il portiere titolare sarà Cordaz.

L’arbitro sarà il signor Juan Luca Sacchi di Macerata, assistito dai guardalinee Pentangelo e Margani e dal quarto uomo Ranaldi.

Appuntamento alle 20:30 sul nostro sito RadioGoal24 per la radio cronaca della partita e il tabellino della gara al termine del posticipo.

Leave a Reply