Lega Pro, le ultimissime di mercato

lega-pro

Il mercato non si ferma mai e anche oggi è stata una giornata di importanti trattative per il campionato di Lega Pro. Complice la retrocessione di Catania e Teramo, dovute allo scandalo calcioscommesse, tutto risulta essere ancora in gioco. Iniziamo con il vedere le trattative ufficiali di oggi.

La Paganese Calcio, come si legge dal sito ufficiale, da il benvenuto in società ad Antonello Preiti che ricoprirà il ruolo di direttore generale. Antonello Preiti va a sostituire Cosimo D’Eboli che la squadra ringrazia per l’impegno che ha messo in questi anni. Inoltre gli azzurrostellati vedono avvicinarsi la possibilità di acquisire le prestazioni sportive di Antonio Grillo, centrocampista classe ’91, che aveva già giocato in precedenza a Pagani ma ora di proprietà della Salernitana.

Il Martina Franca annuncia sul proprio sito l’arrivo ufficiale di Alain Pierre Baclet, attaccante classe ’86. Baclet arriva al Martina Franca dopo un anno con la compagine biancoblù della Pro Patria.

A Pordenone, invece, un nuovo arrivo per il centrocampo con Matteo Mandorlini. Il giocatore, ex Pisa e Brescia,  è stato ingaggiato con un contratto valido fino a giugno 2017. A Rimini arriva dal Lecce Luigi Della Rocca, con la formula di prestito a titolo temporaneo.

La società del Santarcangelo Calcio comunica l’ingaggio del difensore Francesco Quintavalla, con contratto annuale. Gioele Mureno, terzino sinistro classe ’92, arriva all’Albinoleffe dopo aver passato le ultime cinque stagioni a Seregno.

Aspettiamo ancora per sapere se Daniele Frabotta saluterà il Frosinone e tornerà in Lega Pro alla volta di Siena e se il Catania metterà sotto contratto Fabio Scarsella. Nel frattempo il Forlì e il Gubbio potranno festeggiare a fine mese la riammissione in Lega Pro in sostituzione di Teramo e Savona condannate a retrocedere in Serie D.

 

 

 

Leave a Reply