Bologna, vicino Canini: incontro con l’agente

Canini

Reduce dall’esperienza in prestito all’FC Tokyo, Michele Canini è ora tornato a vestire la casacca nerazzurra dell’Atalanta. Il club, tuttavia, non gli proporrà un prolungamento del contratto, che ha una scadenza fissata nel 2016. Di conseguenza, il difensore classe 1985 è dichiaratamente sul mercato. Nelle ultime ore è viva l’ipotesi Bologna, che ha incontrato l’entourage del giocatore per avere un’idea di quali potrebbero essere le condizioni del trasferimento. Fra le società, comunque, l’accordo c’è già sulla base di un passaggio a titolo definitivo. Ci ragiona Delio Rossi, ed in base al suo giudizio, nei prossimi giorni, l’operazione giungerà (positivamente o negativamente) al termine.

Leave a Reply