Napoli, scoppia il caso Gabbiadini: può partire

Gabbiadini

Dopo sei mesi a Napoli, nei quali ha dimostrato il suo valore, lui non può essere messo in discussione. Sono rimasto basito nel vederlo in panchina, forse sarò di parte, per me non è per nulla normale“: così Silvio Pagliari, procuratore di Manolo Gabbiadini, ai microfoni di Crc. Il nuovo modulo tattico di Sarri (4-3-1-2) lascia infatti sempre meno spazio al giocatore ex-Sampdoria, che ora starebbe cominciando a provare un po’ di insofferenza. L’agente del giocatore lascia intendere la possibilità di un trasferimento se la situazione non dovesse cambiare: “I tempi del mercato sono ancora lunghi e potremmo anche togliere il disturbo“. Altra grana in casa Napoli, dopo le bizze di Higuain sul rinnovo del contratto.

Leave a Reply