Milan manca l’ufficialità ma ormai per Mihajlovic è fatta

Mihajlovic Sampdoria

Sinisa Mihajlovic sarà il nuovo allenatore del Milan per la prossima stagione, ma per l’ufficializzazione bisognerà attendere ancora in quanto prima dovrà avvenire la separazione, sempre ufficiale, da Filippo Inzaghi, di fatto esonerato settimana scorsa insieme al suo staff e che nelle prossime ore dovrebbe risolvere consensualmente il contratto che lo avrebbe legato alla società di via Aldo Rossi fino al prossimo anno.

Inzaghi, che nel frattempo si trova in vacanza a Formentera con la madre ed un amico, ha sicuramente avuto una stagione piuttosto difficile, anche se all’inizio sembrava che le cose potessero andare bene, vista anche la splendida forma di Menez; poi una serie di “scivoloni” tattici e di infortuni hanno compromesso l’annata dei rossoneri, rimasti anche quest’anno all’asciutto quanto a qualificazione nelle coppe europee.

 

Leave a Reply