Serie B, i risultati della 38° giornata

Il logo della Serie B

Quando mancano quattro giornate al termine del campionato di Serie B 2014/2015 iniziano ad essere chiari i primi verdetti. Il Carpi, con il pareggio a reti bianche contro il Bari, può festeggiare la promozione (prima nella storia del club) in Serie A, il Frosinone fa un balzo in avanti non indifferente, occupando la seconda piazza in graduatoria con un punto di vantaggio sul Bologna terzo. Pescara, Spezia e Vicenza guidano il gruppone play-off, ma attenzione al Perugia, Avellino e Livorno che sono pronte a dare battaglia nelle ultime quattro partite sperando in un passo falso di chi le precede per acciuffare una posizione play-off al termine della regular season. In coda, Crotone e Trapani si allontanano dalla zona play-out, mentre Varese e Brescia , nonostante le vittorie di ieri, dovrebbero giocare il Lega Pro il prossimo anno.

Di seguito tutti i risultati della trentottesima giornate del campionato cadetto ’14/’15.

Bologna-Catania 2-0 (37′ Cacia, 73′ Sansone)

Brescia-Vicenza 3-0 (7’Andrea Caracciolo, 24′ Benali, 90+2 Andrea Caracciolo)

Carpi-Bari 0-0

Cittadella-Spezia 1-3 (35′ Kupisz(C), 54’Catellani (S), 73′ Catellani (S), 89′ Catellani (S))

Crotone-Avellino 2-0 (38′ Ciano rig., 55′ Ciano)

Latina-Perugia 0-0

Livorno-Modena 1-1 (8′ Granoce (M), 53′ Emerson (L))

Pescara-Pro Vecelli 1-0 (12′ Caprari)

Ternana-Frosinone 0-1 (7′ Frara)

Trapani-Virtus Lanciano 1-0 (3′ Barillà)

Virtus Entella-Varese 0-1 (46′ Forte)

 

 

Leave a Reply