Genoa-Cesena 3-1: il Grifone punta l’Europa, i romagnoli a un passo dalla Serie B

Perotti

Dopo il passo falso di Palermo, il Genoa torna ai 3 punti battendo in casa il Cesena per 3-1. Il Grifone controlla sempre il match chiudendo i primi 45′ minuti avanti di 2 gol grazie al colpo di testa di Bertolacci, che su sviluppi di un calcio d’angolo colpisce indisturbato su cross di Perotti, e proprio con quest’ultimo che sigla il raddoppio in chiusura di tempo su calcio di rigore.

Nella ripresa arriverà anche il punto del 3-0 con Pavoletti in spaccata ed il gol della bandiera degli ospiti con una bella conclusione dalla distanza di Carbonero. Da segnalare l’espulsione nel finale di Ze Eduardo per i romagnoli.

Unica nota negativa per la squadra di Gasperini è l’infortunio occorso all’argentino Perotti che dai primi esami dovrà rimanere ai box per 3 settimane circa, complicando non poco i piani dei rossoblù. Il Genoa guadagna punti sulle dirette rivali per la corsa all’Europa League, salendo a 47 punti, a meno 3 dal 5° posto occupato dai cugini della Sampdoria sconfitti ieri sera al San Paolo.

Per quanto riguarda il Cesena la retrocessione in Serie B è sempre più vicina e la vittoria in campionato manca dal 1 marzo, quando i bianconeri superarono l’Udinese al Manuzzi per 1-0 grazie al gol di Rodriguez. 4 pareggi e 3 sconfitte nelle ultime 7 partite è un bottino troppo magro per sperare di rimanere in Serie A.

Leave a Reply