Manchester City, Yaya Touré apre all’Inter: “Mancini per me è un mentore”

Yaya Touré

Ai microfoni di Footmercato, il centrocampista del Manchester City, Yaya Touré, ha parlato riguardo alla sua condizione attuale: “Ho l’obbligo nei confronti dei tifosi del City di combattere fino a quando la mia storia qui non sarà finita, lo devo a me e al mio continente. Le mie decisioni dipenderanno dalle sfide sportive che mi verranno proposte“. L’ivoriano nell’ultimo mese è stato spesso accostato all’Inter: “Mancini? E’ un mentore per me, fuori dal comune, non è un segreto per nessuno che ho vissuto al meglio le stagioni in cui lui era l’allenatore“.

Leave a Reply