Youth League, Chelsea campione: battuto lo Shakhtar 3-2

Chelsea OUT

Va agli inglesi del Chelsea la seconda edizione della UEFA Youth League (la Champions League Under 19) che batte in finale gli ucraini dello Shakhtar Donetsk per 3-2. I baby Blues di Adi Viveash hanno pienamente meritato la vittoria della competizione, dominando in lungo e largo (come fatto in Semifinale con la Roma) e soprattutto grazie ad un attacco stellare che ha realizzato 36 reti, delle quali un terzo è a firma Solanke, stellina della squadra (attaccante classe ’97), che ha vinto il premio di miglior realizzatore della competizione.

Solanke (sx) e Brown

I 2 gioielli del Chelsea, a sinistra Solanke e a destra Brown

Quest’ultimo e Brown sono stati i simboli del successo inglese per la felicità di Mourinho che già li stava tenendo d’occhio; anche ieri sera sono stati loro due a guidare il Chelsea alla vittoria, grazie al gol di Solanke (12° nel torneo) e alla doppietta di Brown.

Non solo questi 2 giocatori da tenere d’occhio; da seguire anche Musonda, Boga, Colkett Loftus-Cheek, tutti con un grande futuro davanti. Dunque coppa agli inglesi che succedono al Barcellona, vincitore lo scorso anno.

Leave a Reply