Milan, Boban: “I giocatori sono scarsi”

Boban

Dopo il pareggio del Milan a San Siro contro la Sampdoria e dopo le parole spese da mister Inzaghi verso la sua squadra, sono arrivate le critiche da parte dell’ex rossonero Zvonimir Boban su Sky.

L’opinionista croato ha voluto dire la sua riguardo le prestazioni della sua ex squadra, ecco lo scambio di opinioni tra i 2, comincia Boban: “Stasera mi sono reso conto del valore della rosa del Milan, dirsi soddisfatti dopo una partita del genere è davvero difficile. Quando la rivedrai, cambierai idea, dammi retta”.  Inzaghi replica: “Se la Samp ha cambiato assetto nella ripresa vuol dire che li abbiamo messi in difficoltà”. Boban ribatte:“Si ma la Samp è stata veramente scarsa nel primo tempo”. A quel punto Inzaghi non ci sta: “Certo, quando giochiamo bene noi, sono gli altri che sono scarsi… Non c’è problema”. Boban risponde con ironia: “Va bene, allora avete giocato in maniera stratosferica, unica e irripetibile”.

L’allenatore del diavolo è costantemente sotto critica ma d’altronde con prestazioni del genere se lo deve aspettare; il Milan rischia di rimanere per il secondo anno consecutivo fuori dalle coppe europee e questo per la storia di questo club è uno dei punti più bassi mai raggiunti. Difficile che Inzaghi resti ancora sulla panchina rossonera anche nella prossima stagione.

Leave a Reply