Napoli Fiorentina, Montella sfida Benitez per l’Europa. Le probabili formazioni

Napoli Fiorentina in campo alle 15 al San Paolo per il big match della 30° giornata di Serie A

San Paolo, ore 15.00, andrà in scena Napoli-Fiorentina, big match della 30° giornata di Serie A. Le due squadre arrivano all’appuntamento non nel miglior momento di forma possibile, ma con i viola che, esclusa l’eliminazione dalla Coppa Italia in semifinale per mano della Juventus (stessa sorte toccata ai partenopei contro la Lazio), stanno comunque ben facendo in campionato, tanto da essere avanti in classifica proprio al Napoli, con 49 punti, +2 sugli azzurri. Entrambe le squadre hanno comunque bisogno di fare punti e lo sanno bene gli allenatori. Benitez non ha partecipato alla conferenza stampa della vigilia, ma l’aria in cassa Napoli non è delle migliori, con De Laurentis che da mercoledì scorso ha imposto alla squadra il ritiro fino a fine campionato. Montella sa però che il Napoli può uscire da un momento all’altro dalla crisi e tema per i suoi ragazzi, apparsi un po’ stanchi proprio contro la Juventus.

Altra mini rivoluzione nella formazione titolare di Benitez. Dovrebbero tornare nell’11 Koulibaly e Strinic nella difesa, a cercare di ridare solidità a un reparto che nelle ultime apparizioni è apparso ancor peggiore del solito. In mediana dovrebbe tornare la coppia Inler David Lopez, mentre davanti, dietro al confermato Higuain (un solo gol nelle ultime giornate in campionato), ci dovrebbero essere De Guzman, Hamsik e Callejon, con il primo e il terzo che dovrebbero far rifiatare Gabbiadini e Mertens in vista dell’impegno di Eurpa League col Wolfsburg.

Sponda Fiorentina, Montella deve fare a meno dei soliti Rossi, comunque sulla via del ritorno, Lupatelli e Tatarusanu. Bernardeschi è tornato disponibile e ha giocato con la Primavera di Guidi. Forfait all’ultimo di Babacar, per un sovraccarico al tendine quadricipitale. Spazio perciò in attacco a Gomez, con a supporto Diamanti e Ilicic, a fare da leganti al centrocampo con Badelj come regista, preferito al comunque convocato Pizarro. Borja Valero partirà dalla panchina. In difesa torna titolare Savic, a guidare il reparto insieme a Basanta.

Le probabili formazioni:

Napoli (4-2-3-1): Andujar; Maggio, Albiol, Koulibaly, Strinic; Inler, David Lopez; Callejon, Hamsik, De Guzman; Higuain. All. Benitez

Fiorentina (4-3-3): Neto; Richards, Savic, Basanta, Pasqual; Mati Fernandez, Badelj, Kurtic; Diamanti, Gomez, Ilicic. All. Montella

Leave a Reply