Home Calcio Milan, alla scoperta dell’AEK Atene: attenzione al tridente offensivo