ESCLUSIVA RG24 – Gli Autogol: “La canzone con Papu Gomez? Vi spieghiamo come è nata…”

logosito

Intervistati dal nostro Giovanni Remigare, Gli Autogol si sono racconti a RadioGoal24, parlando della loro attività ed in particolare del loro ultimo video: una canzone molto speciale con…Papu Gomez! Ecco le loro parole:

Partiamo subito dalla vostra ultima “trovata” in collaborazione con il Papu Gomez ed il suo ballo, da dove nasce?

La canzone parte dalla gente. Praticamente, quando abbiamo fatto il video del fantacalcio, durante il mercato di riparazione insieme al Papu, avevamo inserito nel copione una canzone dove Gomez entrava e ballava con Michele. Una volta messo sui social, è diventato il ballo del Papu. La gente ha iniziato a ballarla, mettendo i vari video amatoriali girati a scuola, negli spogliatoi ect. Da lì abbiamo pensato di creare una canzone ideata su tema degli insuperabili insieme a Matrix, un ragazzo che collabora con noi, così è nata questo nuovo tormentone.”

Avete la sensazione che la gente vi apprezzi proprio perché c’è bisogno di sorridere e vedere il calcio, lo sport come un divertimento?

Si senz’altro. Si sta uscendo da quella cosa che tutto è serio, non si può toccare, non si può scherzare. Lo si vede anche dai calciatori che si prestano anche nei loro social a postare di tutto e di più. Ad esempio l’ultimo video quello di Dybala e Higuain nello spogliatoio dello Stadium dopo la qualificazione contro il Monaco. Alla gente piace e finalmente ha voglia di divertirsi. Il nostro intento è proprio quello di far divertire e sorridere in maniera spassionata.”

Tra i protagonisti del mondo del calcio, sono tutti disponibili a scherzare o qualcuno ancora è diffidente?

Tutto dipende dal bacino d’utenza delle squadre e naturalmente da qui possono nascere delle remore nel diffondere certe cose. E’ sicuramente più facile scherzare con società medio piccole o con chi sta andando bene, ma credo sia anche normale. Ad esempio Atalanta e Gomez giocano con piacere…”

Avete altri progetti divertenti in programma?

Diciamo che osserviamo tutto il panorama calcistico con attenzione per cercare di trovare qualche spunto divertente. Ad esempio stiamo seguendo la vicenda Inter, ma non solo. In estate stiamo cercando di preparare un format diverso da quello che abbiamo fatto fino ad ora, ma non ti anticipo nulla.”

Non vi chiedo la vostra fede calcistica, ma vorrei sapere se può condizionarvi nel preparare un pezzo…

“No, fortunatamente no. Diciamo che invece ci aiuta conoscere da vicino le dinamiche di una o altre squadre che seguiamo più da vicino da anni. E’ più facile far parlare i personaggi conoscendo l’ambiente della squadra in oggetto…”

Conte è uno dei vostri personaggi più divertenti. In Inghilterra parlano di voi?

E’ andata in onda qualcosa sulla BBC grazie al nostro personaggio Conte, appena vince la Premier prepariamo qualcosa e chissà magari torneranno a parlare di noi. Sarebbe davvero divertente…”

Leave a Reply