Empoli, Mchedlidze nega: “Nessuna aggressione da parte dei tifosi”

levan-mchedlidze

Dopo la sconfitta patita in casa per 1 a 3 dal Sassuolo la scorsa domenica, si era diffusa una voce secondo cui l’attaccante dell’Empoli, Levan Mchedlidze aveva subito un’aggressione da parte di alcuni tifosi esagitati. Ma è stato lo stesso giocatore a smorzare gli animi affermando che si era trattato di una falsa notizia. Sull’episodio, peraltro non confermato dalle forze dell’ordine, è intervenuto anche Athos Bagnoli, presidente del centro coordinamento Empoli clubs, il quale ha dichiarato di essere disgustato per quanto accaduto e di condannare con veemenza l’episodio.

Leave a Reply