Lazio, Inzaghi nel post partita: “Ci meritiamo gli applausi”

Juventus FC v SS Lazio - Serie A

In seguito alla sconfitta in casa contro il Napoli, è intervenuto nel post partita Simone Inzaghi, tecnico della Lazio, per commentare il match: “Stasera incontravamo una grandissima squadra. Dovevamo essere perfetti e abbiamo commesso errori che non vengono perdonati. All’inizio eravamo contratti nel gestir palla ed abbiamo pagato. Sapevo che con gli ingressi in campo avremmo fatto meglio, ma nel frattempo abbiamo subito il raddoppio. Avevamo una grandissima occasione, giocando davanti al nostro pubblico. Potevamo far meglio, ma onore al Napoli. Nel secondo tempo si è vista una buonissima Lazio. Quasi tutti sono costretti a lasciare il palleggio al Napoli. Avevamo concesso poco, sul primo gol però dovevamo far meglio. Reina ha tenuto in piedi la partita. C’è rammarico per il secondo gol subito a difesa schierata. Keita è partito spesso dall’inizio, in questo momento abbiamo cambiato assetto: io sapevo che l’avrei messo presto. Al San Paolo abbiamo sofferto di più di stasera. Volevamo dargli il palleggio e fare un secondo tempo alla grande, poi è andata così. L’inserimento di Hamsik doveva prenderlo Bastos, anche il secondo probabilmente in altre occasioni non l’avremmo preso. Fanno piacere gli applausi della nostra gente: hanno visto che stiamo dando tutto, dall’inizio dell’anno ormai. Facciamo i complimenti al Napoli ma consapevoli di aver fatto un ottimo secondo tempo”.

Per ricevere sul telefono tutte le news riguardo la Lazio, iscrivetevi al nostro canale telegram: telegram.me/LazioGoal24

Leave a Reply