Avellino-Spal, formazioni ufficiali e radiocronaca

spal.2016.17.esultanza.FACEBOOK.750x450

Questa sera alle 19 si sfideranno allo stadio Partenio-Adriano Lombardi di Avellino gli irpini padroni di casa e gli ospiti ferraresi della Spal; la gara aprirà la trentatreesima giornata – dodicesima di ritorno – del campionato di Serie B 2016/17,  che precede il turno infrasettimanale previsto per il 3 e il 4 aprile prossimi.

L’Avellino di Walter Novellino si trova al quattordicesimo posto in classifica con 37 punti: viene dalla pesante sconfitta per 4-1 al Libero Liberati di Terni, e non vince dal 25 febbraio in occasione della sfida casalinga contro il Vicenza, terminata 3-1; nelle ultime cinque ha fatto solo due punti. La Spal di Leonardo Semplici, invece, è seconda in graduatoria a quota 58, un punto dietro il Frosinone capolista e tre lunghezze sopra al Verona terzo; domenica scorsa è stata superata nello scontro diretto casalingo proprio dai ciociari, che hanno così scavalcato in classifica gli stessi emiliani; gli undici biancoazzurri non perdevano dalla trasferta di Vercelli del 17 dicembre scorso, e hanno messo in fila dodici risultati utili fino alla scorsa giornata.

Quello di stasera è il sesto confronto tra le due compagini: la prima volta l’Avellino e la Spal si affrontarono nel campionato 2004/05 di Serie C1 girone B, con la vittoria degli emiliani all’andata e al ritorno; poi ancora in Lega Pro nella stagione 2011/12, con le vittorie casalinghe degli irpini all’andata e della Spal al ritorno; in questo campionato – il 31 ottobre scorso – sono stati ancora gli uomini guidati da Leonardo Semplici ad avere la meglio, grazie alla tripletta di Mirko Antenucci, assoluto protagonista della sfida giocata allo stadio Mazza di Ferrara.

L’arbitro in questo primo anticipo sarà Eugenio Abbattista della sezione di Molfetta; Zappatore e muto sono stati designati come assistenti di linea; il quarto uomo sarà Di Martino.

LE FORMAZIONI UFFICIALI

Avellino: Radunovic, Gonzalez, Migliorini, Djimsiti, Perrotta, Laverone, Omeonga, Paghera, D’Angelo, Eusepi, Ardemagni. A disposizione: Lezzerini, Verde, Jidayi, Solerio, Moretti, Belloni, Bidaoui, Camarà, Castaldo

Spal: Meret, Gasparetto, Giani, Cremonesi, Ghiglione, Arini, Schiavon, Schiattarella, Del Grosso, Zigoni, Finotto. A disposizione: Marchegiani, Silvestri, Vicari, Floccari, Antenucci, Mora, Castagnetti, Costa, Costantini

Leave a Reply