Top&Flop: i voti alla 29° giornata di Serie A

topflop

Si è chiusa la ventinovesima giornata di Serie A con il successo della Roma sul Sassuolo per 3 a 1. Una giornata che ha visto invariata la bagarre salvezza, sconfitte per Empoli, Crotone, Pescara e Palermo, mentre in testa continua la corsa di Juventus, Roma e Napoli. Andiamo a  vedere i top e i flop di questo turno.

TOP

1. Milan

La squadra di VinceMati Fernandeznzo Montella, dopo la sconfitta contro la Juventus, riparte grazie al goal di Mati Fernandez che stende il Genoa. I rossoneri si ricandidano ad un posto in Europa, arrivando a -2 da Inter e Atalanta. Grandi meriti di questa stagione sono proprio dell’allenatore, che in una situazione societaria difficile, sta tenendo la squadra compatta e in corsa per un piazzamento importante in vista della prossima stagione.

2. Atalanta

In casa nerazzurra non era facile ripartire dopo il 7  a 1 rimediato settimana scorsa contro l’Inter. Gli uomini di Gasperini, invece, trascinati da Gomez hanno avuto la meglio del disperato Pescara e agganciato proprio la squadra di Stefano Pioli al quinto posto in classifica. A nove giornate dal termine la corsa per l’Europa League è più accesa che mai e l’Atalanta, dopo un campionato incredibile, vuole centrare una storica qualificazione in Europa.

3. RomaDzeko-Salah

Discorso simile a quello dell’Atalanta, gli uomini di Luciano Spalletti dovevano ripartire dopo l’eliminazione dall’Europa League. Contro il Sassuolo i giallorossi hanno avuto una grande reazione, considerando anche il goal del vantaggio di Defrel per la squadra di Eusebio Di Francesco. La rimonta firmata Paredes, Salah e Dzeko ha permesso di riprendere il secondo posto in classifica e staccare il Napoli di 2 punti.

FLOP

1. Palermo\Crotone\Pescara

Palermo, Crotone e Pescara hanno sprecato l’ennesima possibilità per avvicinarsi all’Empoli, sconfitto dal Napoli, e riaprire la corsa salvezza.  Soprattutto gli uomini di Diego Lopez, in vantaggio contro l’Udinese, non sono riusciti a mantenere il risultato finale ed hanno subito una pesante sconfitta per 4 a 1. A nove giornate dal termine le ultime tre della classifica sembrano destinate alla retrocessione senza lottare.

2. Inter

La lunga ricInter Milan v Juventus - Serie Aorsa dei nerazzurri si è fermata contro il Torino, gli uomini di Pioli non sono riusciti a superare i granata, 2 a 2 il risultato finale. Il terzo posto che vale la Champions League, occupato dal Napoli, si allontana a 8 punti mentre la corsa all’Europa League diventa più difficile: l’Atalanta ha agganciato i nerazzurri mentre il Milan è a soli 2 punti.

3. Lazio2016 Serie A Football Lazio v Bologna Oct 16th

Occasione persa per la Lazio che, in casa del Cagliari, non riesce ad andare oltre lo 0 a 0 e vede il Napoli scappare a +5. Gli uomini di Simone Inzaghi non sono riusciti a sbloccare il risultato e hanno pagato l’assenza per squalifica di Milinkovic Savic. In ottica Europa League i biancocelesti possono sorridere per il pareggio dell’Inter che rimane dietro di 2 punti.

Leave a Reply