EuropaLeague – Roma, la conferenza stampa di Spalletti e Dzeko (LIVE)

spalletti

Alle 15.00 parleranno in conferenza stampa Luciano Spalletti e Edin Dzeko, alla vigilia della gara con il Lione in Europa League. Seguite la diretta LIVE. Per aggiornare basta premere F5!

Comincia il tecnico toscano, che come al solito comincia dagli infortunati:

“Il dottore mi ha aggiornato su Bruno Peres, per il quale gli esami sono negativi. Poi lo vedremo oggi in allenamento per capire come risponderà. Perotti si è allenato e ieri ha fatto quello che doveva fare. Se confermasse oggi sarebbe disponibile”.

Come si affronta una gara come quella di domani?

“Valutando la partita dell’andata, al netto del risultato ovviamente. In quella partita abbiamo sbagliato alcune scelte, avremmo potuto fare diversamente. Domani non girovagheremo per il campo, questo è sicuro”.

Mentalmente, come sta il suo gruppo?

“Parliamo sempre e il dialogo è sempre aperto. Tutti vogliono discutere in maniera costruttiva, non ci sono mai stati dubbi. Domani sera servirà qualcosa in più, nessun errore di valutazione sarà concesso. Il risultato è penalizzante, proprio come ha detto Edin (Dzeko, ndr)”.

Cosa dirà a Pallotta quando arriverà a Roma?

“Non ho nulla di particolare da dire, lo ascolterò. Non c’è materiale per creare qualche casino. Lui ha un allenatore al quale ha dato in mano una squadra importante. Io devo fare il massimo, non nulla da aggiungere”.

Roma e Lione segnano tantissimo: al netto di questa considerazione, sta pensando alla difesa a quattro?

“Sarà una gara delicata dal punto di vista delle situazioni difensive. Dovremo stare attenti alle loro verticalizzazioni, cercando di fare gol il primo possibile, senza perdere l’attenzione quando sarà il Lione ad attaccare. Non credo che le difese siano deboli, dico che entrambe le squadre hanno a disposizione attacchi molto forti. Non escludo la difesa a quattro, ma quello che conta è l’equilibrio. A Lione talvolta è mancato. Dovremo uscire dal campo senza alcun tipo di rimpianto”.

Emerson sarà convocato?

“No, se non fosse in condizione. Sarebbe inutile portarlo al posto di altri giocatori sani. Oggi valuteremo tutto al meglio”.

La Roma ha almeno il 50% di possibilità di passare il turno?

“Con i ragazzi ho già parlato di percentuali: la Roma ha il 60% di possibilità di passare”.

Ecco invece le parole dell’attaccante bosniaco:

Dal punto di vista mentale, come bisogna affronterà questo match?

“Sarà più difficile dell’andata, dobbiamo segnare almeno due reti per passare il turno. Tutti dicono che la Roma è forte, anche io la penso così, ma bisogna dimostrarlo domani”.

Quale sarà la chiave per affrontare e avere la meglio sul Lione?

“In Francia, nel primo tempo, abbiamo fatto molto bene. Il loro primo gol è frutto di una nostra disattenzione su una punizione laterale. Dobbiamo essere più attenti in queste circostanze, le palle inattive possono essere un’arma a nostro favore. Servirà tantissima aggressività, solo così potremo passare il turno”.

Quanto le dispiacerebbe chiudere questa stagione senza alcuna vittoria?

“Ma non è ancora finita, abbiamo ancora tempo per fare bene. Vedremo alla fine”.

Pensa di aver raggiunto il livello di cattiveria chiesto da Spalletti?

“Forse non ancora, ma io ho sempre avuto fiducia nei miei mezzi. Anche l’anno scorso quando non facevo bene, ma voglio pensare solo al futuro. Voglio fare sempre di più per la squadra, che ha bisogno di me. L’obiettivo è garantire il mio contributo per passare il turno”.

La Roma meriterebbe uno stadio con più tifosi?

“Posso dire solo questo: la Roma ha bisogno del proprio pubblico. A Lione l’impianto era pieno, i tifosi hanno spinto tantissimo e i gol sono arrivati anche per questo. Magari in futuro cambierà qualcosa, perché abbiamo bisogno dei tifosi”.

Ha visto Barcellona-PSG?

“Certo, come tutti. Tutto è possibile nel calcio, con il City abbiamo vinto la Premier League negli ultimissimi minuti. Abbiamo pareggiato e poi vinto con il gol di Aguero, nel calcio niente è possibile. Io credo alla rimonta e al passaggio del turno”.

TERMINA QUI LA CONFERENZA.

Per ricevere sul telefono tutte le news riguardo la Roma, iscrivetevi al nostro canale telegram: telegram.me/RomaGoal24

Leave a Reply