Milan, Sosa ci crede: “Champions? Bisogna sempre pensare al massimo”

sosa-milan-third-agosto-2016

Josè Sosa sembra proprio credere nella Champions League per il suo Milan e lo fa attraverso alcune dichiarazioni: “Penso che sia sempre giusto pensare al massimo che si può fare, poi se si arriva bene. Adesso noi sappiamo che dobbiamo migliorare tantissimo e pensare che ogni partita è importantissima da qua alla fine. Non importa contro chi. Il ruolo è importante, ma in questo sistema bisogna tenere sott’occhio anche le altre posizioni importanti per la squadra. Ogni partita cerco di migliorare. I contrasti e le palle recuperate sono migliorati come dati rispetto all’inizio. Ruolo che ringiovanisce? Vediamo. Ora mi sento bene a 31 anni però la carriera del calciatore non è lunghissima. Soprannome a Paletta? Lo chiamiamo “El Nonno” e lui si arrabbia. Ocampos? Stiamo cercando il soprannome giusto per lui. Quando arriva un calciatore nuovo cerchiamo il soprannome”.

Per ricevere sul telefono tutte le news riguardo il Milan, iscrivetevi al nostro canale telegram: telegram.me/MilanGoal24

Leave a Reply