Fiorentina, Saponara merita più spazio

Riccardo Saponara, Fiorentina

Il colpo di mercato della Fiorentina nella sessione invernale è stato senza ombra di dubbio Riccardo Saponara; prelevato dall’Empoli, il centrocampista italiano ha fatto fatica (a causa anche di un piccolo infortunio) a trovare spazio nell’undici titolare di Sousa. Appena avuta la possibilità, però, Saponara ha saputo sfruttarla nel migliore dei modi; nella gara contro il Torino, la prima da titolare per l’ex Milan, il giocatore è stato subito protagonista con il goal del momentaneo uno a zero e tante buone giocate che hanno fatto vedere come il ragazzo avesse voglia di dimostrare tutte le sue qualità. Nel 4-2-3-1 di Paulo Sousa, da qui a fine stagione, il centrocampista italiano merita di giocare molte partite da titolare sia per guadagnarsi sul campo la conferma per la prossima stagione, sia perché Ilicic non sta rendendo al meglio e allora il giocatore con la maglia numero ventuno potrebbe avere molte più chance. Il fatto che i viola siano fuori da coppa Italia ed Europa League può essere un vantaggio per Saponara che, se dovesse fornire prestazioni simili a quella di lunedì, da qui a fine stagione potrebbe essere il titolare inamovibile della Fiorentina. Rispetto ad Ilicic, Saponara ha meno esplosività nelle gambe e nel tiro ma in quanto a tecnica non è secondo al giocatore sloveno. Inoltre il prossimo anno Ilicic non dovrebbe più far parte della rosa della Fiorentina e allora, visto l’obbligo di riscatto previsto per Saponara (fiissato a otto milioni), perché non far giocare con continuità il centrocampista italiano per preparare la squadra del futuro? La gara contro il Torino potrebbe essere stata la svolta per Saponara che ha dimostrato di meritarsi una maglia da titolare.

Per ricevere sul telefono tutte le news riguardo la Fiorentina, iscrivetevi al nostro canale telegram: telegram.me/FiorentinaGoal24

Leave a Reply