Sampdoria, Romei: “Giampaolo? E’ l’allenatore giusto”

Antonio Romei

Antonio Romei, braccio destro di Massimo Ferrero, ha fatto chiarezza a Telenord sulla questione Giampaolo in casa Sampdoria: “Il progetto con Giampaolo è a medio periodo. Quest’anno avevamo come cardini quello di avere una squadra competitiva e quello di far crescere i giovani. Sapevamo quindi che ci sarebbero potute essere delle difficoltà. Subito la squadra ha fatto vedere una precisa idea di gioco, nelle partite successiva abbiamo avuto sfortuna. Pensiamo che l’allenatore sia quello giusto per portare avanti queste idee. Il presidente ha sempre difeso Giampaolo, da parte nostra c’è sempre stata difesa di Giampaolo. Penso che una società che cambia un allenatore lo fa quando vede che la squadra non lo segue più: non è il nostro caso”.
Una battuta anche su Antonio Cassano: “Su Cassano abbiamo detto e ridetto, la posizione è nota tutti: Antonio e la Società hanno fatto le loro scelte. Non ci sono novità. A Gennaio vedremo, ma per il momento le cose stanno così”
Infine sul probabile arrivo di Pradè: “Con Pradé ci sono stati dei colloqui: vogliamo rafforzare l’area tecnica e lui è un uomo di esperienza in tal senso, ma il Direttore Sportivo resterà comunque Carlo Osti“.

Leave a Reply