Lazio, Ntep: “Potrei lasciare il Rennes già a gennaio”

Tare e Lotito

Il futuro di Paul-Georges Ntep è ancora in bilico. L’esterno offensivo ha un contratto in scadenza a giugno col Rennes e potrebbe dire addio alla Francia già a gennaio. Il giocatore era stato accostato con insistenza alla Lazio questa estate e, vista la poca fiducia di Inzaghi verso Luis Alberto e le condizioni fisiche sempre precarie di Kisha, l’ipotesi che porta al francese di origini camerunensi potrebbe riavvivarsi. Ecco le sue parole: “Il presidente mi ha detto questa estate che voleva estendere il mio contratto e farmi rimanere un anno in più per aiutare il club, per farmi crescere e ritrovare la fiducia – ha spiegato il giocatore a le10sport.com – Ha detto che era al 100% con me. Oggi, però, nulla è stato firmato. Non sono stato ascoltato, certe cose le lascio al mio agente perché non mi interessano. Se devo lasciare il Rennes a gennaio, lascerò a gennaio. La cosa importante per me è quella di fare una stagione molto buona finché io sono qui. Mi piace questa città, sono contento qui con i miei compagni. Io sto bene a Rennes“.

Leave a Reply