Fiorentina, Borja Valero: “Vorrei chiudere qui la mia carriera”

Fiorentina - Inter

Il connubio tra Borja Valero e la Fiorentina è destinato a durare ancora a lungo. Nonostante le voci di mercato che vedevano lo spagnolo vicino a vestire la maglia della Roma, lo stesso centrocampista ci tiene a precisare quanto si trovi bene a Firenze: “Sono da cinque anni qui a Firenze e per me la vita qui è spettacolare. Ho trovato una città che si adatta perfettamente a quello che serviva a me ed alla mia famiglia. Ho sempre detto che avrei voluto finire la mia carriera qui. Non basterebbe il tempo per elencare tutto ciò che Firenze ed i fiorentini mi hanno dato. Ogni giorno vivo la città in un modo molto particolare e per questo quindi vorrei chiudere qui la mia carriera“. Lo spagnolo parla poi del suo connazionale Iker Casillas e della separazione del portiere dal Real Madrid: “Il trattamento usato dal Real con Casillas? In Spagna vi è una tendenza a dimenticare ciò che ha rappresentato una persona e quello che hanno fatto. Con Buffon, dopo la rete subita pochi giorni fa con la Spagna, la polemica è finita lì. Spesso è facile criticare e massacrare qualcuno per un errore. L’errore di Buffon ha dimostrato che, per quanto sia grande un giocatore, tutti sono umani e possono sbagliare. Buffon è un grande portiere e lo ha dimostrato in tutta la sua carriera. Ha fatto un errore e basta. Il nuovo ciclo della Nazionale spagnola? Mi piace un sacco, le partite che hanno giocato finora mi sono piaciute molto. Non si tratta però di una vera rivoluzione, perché continuano ad esserci ancora molti giocatori che ci hanno già giocato per molti anni e che si gioca con uno stile simile”.

Leave a Reply